REFERENDUM COSTITUZIONALE DI DOMENICA 20 E LUNED’ 21 SETTEMBRE 2020

COMUNE Dl TROVO

Il, SINDACO

Visto l’atticolo 138, secondo comma, della Costituzione;

Vista la legge 25 maggio 1970, n. 352, recante norme sui referendum previsti dalla Costituzione e sulla iniziativa legislativa del popolo;

Visto l’articolo I l del testo unico delle leggi recanti norme per l’elezione della Camera dei deputati, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361, applicabile ai referendum a norma dell’articolo 50 della legge 25 maggio 1970, n. 352;

Visto l’articolo 1-bis, comma l , del decreto-legge 20 aprile 2020, n. 26, convertito, con modificazioni, dalla legge 19 giugno 2020, n. 59;

RENDE NOTO

che, con decreto del Presidente della Repubblica 17 luglio 2020, sono stati convocati i comizi per i giorni di domenica

20 e lunedì 21 settembre 2020 per lo svolgimento del seguente

REFERENDUM COSTITUZIONALE

«Approvate il testo della legge costituzionale concernente “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”, approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 240 del 12 ottobre 2019?».

Le operazioni preliminari degli uffici di sezione cominceranno alle ore 16 di sabato 19 settembre 2020.

LA VOTAZIONE SI SVOLGERÀ DOMENICA 20 SETTEMBRE, DALLE ORE 7 ALLE ORE 23, E LUNEDÌ 21 SETTEMBRE 2020, DALLE ORE 7 ALLE ORE 15.

PUBBLICO AVVISO

SI AVVISA LA POPOLAZIONE CHE:

L’UFFICIO COMUNALE DAL 03/08/2020 AL 29/08/2020 AVRÀ’ IL SEGUENTE ORARIO DALLE ORE 9,30. ALLE ORE 12,00 PER APPUNTAMENTI RIVOLGERSI AL N. 0382/928051

AVVISO NUOVA IMU 2020 - ACCONTO ANNO 2020

Si informano i contribuenti che la Legge di Bilancio 2020 ha abolito a decorrere dal corrente anno la TASI e l’IMU della IUC, prevedendo l’accorpamento in un unico tributo.

 

L’imposta, chiamata “nuova IMU”, in vigore dal 2020, mantiene in linea generale gli stessi presupposti soggettivi e oggettivi, disciplinati dalla normativa vigente nel 2019. Il pagamento dell’imposta avviene in due rate, ossia 16 Giugno per l’acconto e 16 Dicembre per il saldo.

 

Il versamento della prima rata nuova IMU 2020 è pari alla metà di quanto versato a titolo di IMU e TASI per l’anno 2019.

Il versamento della rata a saldo nel mese di Dicembre verrà eseguito a conguaglio, sulla base delle aliquote che verranno approvate dall’Ente entro il prossimo 31 luglio, insieme al nuovo Regolamento Comunale.

 

L’Ufficio Tributi rimane a disposizione dei contribuenti per ulteriori informazioni telefonicamente al n. 0382/928051 – fax 0382/930584, mail: ragioneria@comune.trovo.pv.it negli orari di ricevimento (Martedì e Giovedì dalle ore 09,30 alle 12,00).

 

Contattando la ditta STAT SERVIZI srl è possibile avere assistenza gratuita, ricevere informazioni inerenti i versamenti eseguiti negli anni pregressi, verificare la propria posizione tributaria e richiedere i conteggi e i modelli F24 precompilati.

 

Con deliberazione di Giunta Comunale n°28 del 28/05/2020 l’Amministrazione, in ragione della grave crisi economica determinata dalla pandemia COVID-19, ha ritenuto opportuno salvaguardare il tessuto economico del territorio comunale, prevedendo la possibilità di corrispondere la prima rata dell’IMU relativa al 2020 entro il 30 settembre 2020, senza applicazioni di sanzioni ed interessi, limitatamente ai contribuenti che hanno registrato difficoltà economiche, da attestarsi a pena di decadenza entro il 30 settembre 2020, su modello predisposto dal Comune.

Contatti STAT Servizi srl:

Lunedì – Venerdì 09,00-12,45 / 14,00-16,45

0331/1858805 da rete mobile

800703665 da rete fissa

conteggi@statservice.it

www.statservizi.it

AVVISO TARI – tassa rifiuti - ACCONTO ANNO 2020

La Legge di Bilancio 2020 ha stabilito che, a decorrere dall’anno 2020, l’imposta unica comunale IUC è abolita, ad eccezione delle disposizioni relative alla tassa sui rifiuti (TARI). Pertanto anche nel 2020 trova applicazione la tassa, interessata però da numerosi interventi normativi che hanno apportato sostanziali modifiche alla sua applicazione.

ANNO SCOLASTICO 2020/2021 - CEDOLA LIBRARIA DIGILATE PER FORNITURA LIBRI DI TESTO SCUOLE PRIMARIE

LA NOVITÀ

Gentile famiglia, informiamo che dall’anno scolastico 201 9/2020 cambierà il sistema di fornitura dei libri di testo alle scuole primarie per consentire alle famiglie l’acquisizione in modo agevole, semplificato e completamente digitale: la cedola libraria cartacea è stata infatti eliminata. Con il nuovo sistema le famiglie potranno procurarsi i libri presentando semplicemente il Codice Fiscale (che si trova sulla Tessera Sanitaria) dell’alunno/alunna che frequenta una scuola primaria della nostra città.

COME FUNZIONA

  • Dal mese di luglio 2020 un genitore, oppure il tutore oppure l’affidatario potrà prenotare/ritirare i libri di testo presentando il codice fiscale dell’alunno/alunna presso una libreria/cartolibreria a scelta tra quelle convenzionate;
  • Il librario/cartolibrario, accedendo ad una piattaforma, accerterà che al codice fiscale corrisponda l’alunno/alunna e chiederà due cifre casuali della data di nascita dell’alunno/alunna;
  • Con le informazioni presenti sulla piattaforma (scuola, classe, sezione) il cartolibraio individuerà i libri destinati a ciascun alunno/a;
  • La famiglia potrà ritirare subito i libri se disponibili, oppure prenotarli se non disponibili.
  • Attenzione, la prenotazione blocca la cedola e non la rende utilizzabile fino al ritiro e al pagamento o allo sblocco da parte del negoziante (qualora i libri non si siano resi disponibili): pertanto non è possibile effettuare prenotazioni presso più di un punto vendita.LIBRERIE/CARTOLIBRERIE CONVENZIONATE

LIBRERIE/CARTOLIBRERIE CONVENZIONATE

Potete trovare le cartolerie convenzionate SUI sito del Comune: www.comune.trovo.pv.it

PER INFORMAZIONI: seqreteria@comune.trovo.pv.it — oppure potrete rivolgerVi alla Segreteria del Comune di Trovo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.00.

Comune di Trovo

Provincia di Pavia

Il continuo sviluppo e la sempre maggiore diffusione delle nuove tecnologie avvicinano i cittadini alle Pubbliche Amministrazioni, permettendo una migliore comunicazione, facilitando l’accesso ai servizi comunali e migliorando l’efficenza di questi ultimi.
Le potenzialità che internet può offrire come mezzo di comunicazione sono enormi: tuttavia per poterle sfruttare è necessario che il comune disponga di una sito internet adeguato.

Per questo motivo abbiamo deciso di dotare il nostro comune di un nuovo sito, cioè di uno strumento di dialogo nuovo ed efficente, che ci permetta di avvicinarci ancora di più e quindi di soddisfare sempre meglio i bisogni del nostro Trovo e dei Trovesi.
Il sito internet è uno strumento vivo, che deve essere continuamente aggiornato e migliorato. Accoglieremo quindi con piacere ogni suggerimento o indicazione volti al suo miglioramento.

La casella di posta elettronica certificata del Comune di Trovo è:

Telefono

0382/928051

Fax:

0382/930584